Codemotion 2012 a Roma il 23-24 Marzo

Programmare è un’arte e occorre una grande esperienza per creare codice di qualità. Sbaglia chi pensa che sviluppare software sia un’attività meccanica, sempre uguale, senza stimoli o fantasia.

Quest’anno Codemotion sarà in contemporanea in due location: Roma e Madrid. Un evento che unirà le due capitali attraverso la passione per la tecnologia e per la programmazione. Visita il sito di Codemotion Madrid per seguirne i progressi.

Due giorni di appuntamenti, due giorni per emozionarsi con la magia del codice. Una maratona di interventi tecnici, laboratori, incontri sull’innovazione e  hackathon. Leggi il programma del venerdì 23 marzo e del sabato 24 marzo

Sito dell’evento: http://www.codemotion.it

Appuntamento: Dove? Facoltà di Ingegneria di Roma Tre, via Vito Volterra, 48 Roma – Quando? 23 (venerdì) e 24 (sabato) Marzo 2012

[map z=”15″ address=”via Vito Volterra, 48 – Roma” marker=”yes” infowindow=”Codemotion2012 – Facoltà di Roma Tre, via Vito Volterra 48 Roma” infowindowdefault=”no”]

 

Vi è la possibilità, come ogni anno, di consegnare i CV presso i vari stand delle aziende che hanno aderito all’iniziativa (ecco delle semplice regole per poter scrivere un buon CV: http://www.codemotion.it/porta-il-cv).

In allegato il programma completo:

programma-codemotion2012
Titolo: programma-codemotion2012 (0 click)
Etichetta:
Filename: programma-codemotion2012.pdf
Dimensione: 190 KB

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2012/03/12/codemotion-2012-a-roma-il-23-24-marzo/.

Castelli d’Irpinia, immagini come appunti di viaggio

Dal 26 al primo aprile 2012 una selezione degli scatti realizzati da Giuseppe Ottaiano sui Castelli d’Irpinia sarà esposta a Roma.

La mostra fotografica ha il titolo “Castelli d’Irpinia, immagini come appunti di viaggio”, è dedicata ai manieri della Provincia di Avellino, e per la prima volta viene ospitata al di fuori dei confini della Regione Campania e precisamente a Roma, presso Palazzo Firenze, nella prestigiosa location della Sala del Primaticcio.

Continua la lettura

Mostra di Salvador Dalì a Roma

Salvador Dalì
09 marzo 2012 – 01 Luglio 2012
Complesso del Vittoriano, ROMA

Tratto da The Salvador Dalì Forum

La mostra organizzata in collaborazione con la Fondazione Gala-Salvador Dalì, propone un approccio inedito sulla figura dell’artista indagato in tutte le sue molteplici e diverse sfaccettature: pittore, disegnatore, pensatore, scrittore, appassionato di scienza, catalizzatore delle correnti delle Avanguardie, illustratore, orafo, cineasta e scenografo. Si farà luce su un aspetto tutt’ora trascurato negli studi e nelle mostre daliniane: il rapporto dell’artista spagnolo con l’Italia.

L’Italia sarà infatti la costante, il filo rosso, l’elemento che terrà insieme tutte le opere esposte.

Attraverso documenti, fotografie, disegni, lettere, progetti, oggetti lo si potrà seguire nei suoi viaggi per l’Italia, e rivivere gli incontri per ideare collaborazioni artistiche, come quello con Anna Magnani e con Luchino Visconti.

La mostra si pone il compito di tessere il filo tra l’artista e l’uomo per restituire a tutto tondo il genio Salvador che ha saputo creare dalle sue bizzarrie caratteriali e biografiche un universo affascinante e suggestivo di immagini plastiche e letterarie davvero uniche.

Montse Aguer-Lea Mattarella

——————————————————————————–
ORARIO 
aperto tutti i giorni Lunedì-Giovedì: 9.30-18.30; Venerdì Sabato 9.30-22.30; Domenica 9.30-19.30
——————————————————————————–
TARIFFE 
l’ingresso € 12
ridotto € 8,50

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2012/02/28/mostra-di-salvador-dali-a-roma/.