Tanti auguri di un Buon 2014!

Ultimo post dell’anno 2013. Un buon anno tutto sommato, con non poche preoccupazioni e paure, ma soprattutto gioie, nuovi stimoli e voglia di mettersi in gioco. Lo definirei proprio così l’anno che sta per passare: “un anno in cui mi sono messo in gioco“, sia dal punto di vista lavorativo che personale.

Sono soddisfatto delle esperienze avute finora, delle persone incontrate, delle cose che ho imparato. Sono ancora più affascinato da quello che c’è ancora da imparare, da vedere, da tutto un mondo che mi circonda.

Auguro a tutti quelli a cui voglio bene di stare sempre in salute, di essere sempre soddisfatti e felici. Non desidero altro. Spero che il 2014 porti a tutti tanta tranquillità, con qualche segno di ricrescita da questa crisi assurda, e che sia l’anno in cui i giovani tutti abbiano un lavoro che gli permetta di vivere e sperare.

Buon anno!

buon-anno-tutte-lingue

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2013/12/31/tanti-auguri-di-un-buon-2014/.

Un 2013 di tante soddisfazioni e successi!

Il primo post di quest’anno. Il 2013.

Che sia un anno di successi per tutte le persone a cui voglio bene. Non tanto per me, che nel mio piccolo cerco di stare sempre al passo e dare il massimo. Con la soddisfazione di riuscire a cavarmela sempre da solo, con la sorte che finora mi ha aiutato. Che la stessa sorte aiuti chi ha meno possibilità di me.

Un 2013 in cui stringere ancora una volta i denti, in un periodo difficile per noi giovani. Tagliati fuori da tutte le possibilità che hanno avuto le generazioni che ci hanno preceduto. Dove non è vero che una laurea non serve a niente, perché non c’è niente di più bello che vedere un genitore che si emoziona vedendo un figlio, con i suoi e i loro sacrifici, raggiungere un importante risultato.

Buon anno a tutti!

Buon anno 2013

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2013/01/09/un-2013-di-tante-soddisfazioni-e-successi/.

Auguri a LuBannaiuolu.net per i 5 anni di attività!

10 Gennaio 2007: viene registrato il dominio www.lubannaiuolu.net. Sono passati già 5 anni! Vorrei condividere qui quello che scrissi in una prefazione di un libro che ho iniziato e che, prima o poi, vorrei finire, in cui si raccontano i personaggi, le vicende, gli eventi, le emozioni che hanno interessato me e i Bannaiuolesi in questa bella e costruttiva esperienza.Tanti tanti auguri, LuBannaiuolu.net!

www.lubannaiuolu.net

Vorrei iniziare questa nuova esperienza con una parola: IDEA. Perchè vi domanderete? Non è difficile capirlo, se avete mai visitato il sito de LuBannaiuolu.net, che appunto è nato da una idea ambiziosa, da una passione, come qualcosa che già esisteva prima di nascere e che voleva materializzarsi.

“Idea” vuol dire “disegno della mente”. Un disegno che è stato inflenzato da chi ti ha fatto crescere, e non parlo solo di una mamma e di un papà. E’ la Comunità in cui cresci che ti forma caratterialmente, nel bene e nel male.
E la nostra è una Comunità particolare, non so come definirla. Bella, ma allo stesso tempo strana. Penso anche che questa sua particolarità sia dovuta un pò alle tante avversità che ha dovuto affrontare e di cui si parlerà in questo libro.

Ma in questa introduzione vorrei parlare di chi ha avuto la costanza e la voglia di parlare di Calabritto e Quaglietta, nonostante si fosse allontanato dal proprio paese e dai propri cari per qualsiasi motivo. Ringrazio soprattutto loro, perchè sono persone che tengono alle loro radici e hanno a cuore la loro Comunità, ovunque esse siano!

Già ovunque, visto che la grande invenzione Internet lo ha permesso. Un sito che è stato il mezzo di comunicazione tra Calabritto e i suoi figli sparsi per il Mondo. Questo sito è nato ad inizio 2007 e ha raccolto l’interesse di più di 400 utenti sparsi in diverse nazioni. Si è parlato di tutto, si è discusso del bello e del brutto, si sono raccolte idee (alcune messe in cantiere ed altre da parte), ma che sono servite a farci riflettere. Perchè si parte sempre da un’idea…

Perchè si è chiamato “LuBannaiuolu“? Non solo il sito, ma anche il giornale che da anni viene letto e mandato ai nostri emigranti. Il banditore, così come si traduce nel nostro dialetto, è (o meglio era) chi consegna un messaggio alla gente, chi glielo grida in faccia e lo porta nelle piazze, per le strade del proprio paese. Così come faceva mio nonno, ad esempio.
LuBannaiuolu.net è una sorta di banditore “virtuale”, che ha lo stesso scopo di quello che esisteva un tempo. Anche i mezzi sono diversi, ma il messaggio finale è il medesimo, migrato attraverso la rete. Un ponte tra il presente e il passato, con una efficacia notevole, visto le enormi distanze spaziali e temporali percorse da tutti noi.

Riassumendo, questi sono i concetti evidenziati: “idea“, dalla quale è nata un progetto, “interesse” di chi ha contribuito a non farlo estinguere, “messaggio” che è quello che LuBannaiuolu vuole trasmettere a coloro che mi piace definire Bannaiuolesi!

 

www.lubannaiuolu.net

 

Buon 2012!

Auguro a tutti un Felice 2012. Che il nuovo anno possa essere migliore di quello appena trascorso…pieno di tante soddisfazioni, salute e fortuna!

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2012/01/01/buon-2012/.

Ma Babbo Natale esiste o no?

Una di quelle domande a cui non si può rispondere o a cui non ha senso dare risposta. Che senso ha chiedersi se una cosa così bella, in cui chiunque può scegliere di credere o meno, esista o meno? In questo mondo occorre che ci aggrappiamo a queste “incertezze”, che ci fanno vivere meglio. Babbo Natale è una “presenza” di bontà e di felicità che non può mancare a Natale. Tutto il mondo lo acclama e lo festeggia, chiamandolo nei nomi più disparati. Tutti lo vedono come un nonnetto con la barba, che porta regali e gioia.

La razionalità può essere messa in disparte in un periodo di festa come il Natale. Mi piace credere che Babbo ci sia, che vada in giro per il mondo a portare amore. Ho visto questo bellissimo film: “Miracolo nella 34° strada”. Alcune scene mi hanno emozionato, specie quando si fa il “processo a Babbo Natale”. Una la allego di seguito, per farvi pensare un pò.

Intanto auguro a tutti un Buon Natale e un Felice Anno 2011. A Babbo Natale chiedo solo di portarmi tanta serenità nel nuovo anno e di far star bene le persone a cui voglio bene.

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2010/12/25/ma-babbo-natale-esiste-o-no/.