Niente progetti per il futuro?

Non si poteva trovare titolo migliore in un periodo di crisi come questo. Uno spettacolo messo su da due comici “geograficamente distanti” ma molto simili nei contenuti e nell’espressività. Giobbe Covatta e Enzo Iacchetti inscenano “Niente progetti per il futuro” di Francesco Brandi, una parabola contemporanea che racconta con leggerezza una società in crisi, anche dal punto di vista culturale.

Lo spettacolo ha vinto il Premio Flaiano 2009 e il Presidente della Giuria, Masolino D’Amico lo ha recensito così: “Dramma sottile e coinvolgente, spesso imprevedibile, nel rappresentare l’incontro di un semplice garagista con un Vip della televisione, colto e intelligente ma egocentrico oltre ogni limite. Ne esce il ritratto di una società intera, priva di valori e piena di contraddizioni.”

A Roma è possibile partecipare all’evento al Teatro Quirino dal 31 gennaio al 19 febbraio 2012. Dopo averlo visto (dopo il 1 Febbraio), vi scrivo un pò di righe sulla trama e sulle riflessioni che sicuramente ne verranno fuori. Il costo del biglietto è anche esiguo, visto lo spessore dei due comici.

Creative Commons License
This work by Francesco Ficetola is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.
Based on a work at www.francescoficetola.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.francescoficetola.it/2012/01/26/niente-progetti-per-il-futuro/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 1 = sette